Intervento soccorso sanitario per cercatore di funghi in Sila

La Centrale Operativa del 118 di Cosenza ha attivato il Soccorso Alpino e Speleologico della Calabria per soccorrere un cercatore di funghi

Intervento soccorso sanitario per cercatore di funghi in Sila

5 ottobre 2019 - In tarda mattinata la Centrale Operativa del 118 di Cosenza ha attivato il Soccorso Alpino e Speleologico della Calabria per soccorrere un cercatore di funghi che scivolando si era provocato un trauma alla gamba, nella zona di Botte Donato nelle montagna della Sila.

In pochi minuti partiva una squadra della Stazione Camigliatello, che raggiungeva l'infortunato, dopo averlo stabilizzato, lo trasportava in barella sino a consegnarlo al personale del 118, mentre una seconda squadra della Stazione Lorica rimaneva in allerta per eventuale supporto.