Consiglio nazionale CNSAS Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico

Rinnovato il Consiglio Nazionale, Dellantonio riconfermato Presidente

30-3-2019 - Rinnovato il Consiglio Nazionale CNSAS

30 aprile 2019 - L'assemblea nazionale del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (CNSAS), riunitasi a Milano, ha riconfermato Maurizio Dellantonio alla presidenza del Corpo per il prossimo mandato, della durata di tre anni.

L'elezione è avvenuta da parte dei rappresentanti del Soccorso Alpino e Speleologico di tutte le regioni italiane.
Contestualmente è avvenuta l'elezione del nuovo Consiglio Nazionale, che ha visto molte conferme nella nuova giunta del Soccorso Alpino, fra i consiglieri uscenti.

Maurizio Dellantonio, 56 anni, trentino di Moena, ha una lunga esperienza dirigenziale nel settore della montagna.
Guida Alpina, ha svolto gran parte della sua carriera come istruttore presso il Centro addestramento alpino della Polizia di Stato.

Precedente alla prima nomina a Presidente Nazionale del CNSAS, avvenuta nel 2016, ha guidato il Soccorso Alpino Trentino.

Ecco i componenti del nuovo consiglio nazionale:

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Con la registrazione al servizio di newsletter, l'indirizzo email dell'utente viene inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni o aggiornamenti sulle attività svolte dal Soccorso Alpino e Speleologico Calabria, nel rispetto delle regole e dei principi previsti dal GDPR Reg. 679/16. L'utente ha la facoltà di rettificare, cancellare, limitare o opporsi all'uso e al trattamento dei dati personali raccolti. Per la lettura della informativa sulla privacy completa visitare la pagina "privacy policy".