Complessa esercitazione di ricerca interregionale

Ricerca di persone disperse nelle montagne di Cerchiara nel Parco nazionale del Pollino

22/23 giugno 2019 - Si è conclusa positivamente la due giorni di ricerca di persone disperse nelle montagne di Cerchiara nel Parco nazionale del Pollino.
A partecipare alla simulazione ben 52 tecnici appartenenti al Soccorso Alpino e Speleologico Calabria e Basilicata oltre 5 unità cinofile da ricerca da superficie (UCRS) e una unità cinofila da ricerca molecolare (UCRM) provenienti dai Servizi regionali di Calabria, Molise e Abruzzo.

Presenti anche due medici del Soccorso Alpino che hanno curato l'aspetto sanitario e diversi C.O.R (coordinatore di ricercare) e T.E.R. (tecnici di ricerca che hanno gestito l'intera simulazione anche con avanzati strumenti informatici e cartografici.

A presenziare all'esercitazione anche un rappresentante dell'Ente Parco Nazionale del Pollino e il Tenente della Compagnia dei carabinieri di Castrovillari oltre che i carabinieri territoriali e forestali di Cerchiara.