Esercitazione di recupero in grotta di speleologo infortunato

Esercitazione della Delegazione Meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria

4 ottobre 2020 - Si è svolta, nello scorso fine settimana, una esercitazione della Delegazione Meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria, nel comune di Tirolo nel catanzarese.
L'esercitazione prevedeva il recupero in grotta di uno speleologo infortunato e il successivo trasporto al campo base per la "consegna" al 118.
Il tutto si è svolto seguendo le misure anti-covid19 e con la presenza di sanitari del Corpo.
L'attività ha coinvolto circa 25 tecnici di tutte e tre le stazioni di soccorso, Catanzaro, Aspromonte e Speleo.